IL VEGETARISMO SERVE PER TUTELARE IL TERZO MONDO E L’AMBIENTE!

Chi non è sensibile alle sofferenze animali o non si cura della propria salute, non dovrebbe dimenticare che il veganismo rappresenta la scelta più coerente per chiunque desideri tutelare l’ambiente, il Terzo Mondo e il nostro futuro.

 

GLI SFRUTTATI DEL TERZO MONDO SI RIBELLANO IN PIAZZA CONTRO LA FAME…
ESSERE VEGETARIANI E’ UN DOVERE INTERNAZIONALISTA!

Essere vegetariani è un dovere internazionalista!

Miliardi di animali ogni anno nel mondo vengono barbaramente uccisi.

Il vegetarismo, quindi, diviene oggi sempre più un fattore strategico altrochè per la salvezza degli animali, anche per il riscatto sociale e la liberazione dalla fame e dalla guerra di tutti gli sfruttati del terzo mondo!Il 70% delle terre coltivate viene usato per nutrire gli animali da allevamento.

Il 50% dell’acqua potabile del pianeta viene usata negli allevamenti.

1/3 del petrolio e delle materie prime viene bruciato nel ciclo (agricolo- allevamento-lavorazione-distribuzione) della carne.

Il 50% dell’inquinamento e dell’effetto serra è causato dalle deiezioni degli allevamenti.

Per produrre 1 kg di carne vengono usati dai 10 ai 25 kg di alimenti vegetali che potrebbero sfamare miliardi di esseri umani.

Oltre il 90% dei cereali e della soia viene rubato agli sfruttati del terzo mondo e trasferito negli allevamenti di USA, Canada, Europa e Giappone per essere trasformato in carne per gli occidentali.

Per questo gli sfruttati africani, asiatici e centro-sud americani da decenni soffrono e muoiono per denutrizione al ritmo di 40.000 persone al giorno mentre gli occidentali soffrono e muoiono per le malattie causate dal mangiar carne.

Tutto questo produce enormi profitti per le multinazionali alimentari e chimico-farmaceutiche e rafforza il loro potere e quello degli apparati di potere degli stati al loro servizio.

QUESTA ETERNA TREBLINKA DEGLI ANIMALI accelera la fine delle risorse del pianeta, il suo inquinamento irreversibile, lo sfruttamento degli uomini, la loro malattia e morte.

Un miliardo e mezzo di sfruttati umani rischia ora la morte per fame, ma essi non restano inerti e si ribellano con rivolte per il pane che si estendono nei vari continenti.

TU PERÒ PUOI CONTRIBUIRE SUBITO A FERMARE QUESTO MASSACRO DI ANIMALI E DI UOMINI E DARE LA TUA SOLIDARIETA’ A CHI SI RIBELLA!

TU PERÒ PUOI COLPIRE SUBITO GLI INTERESSI DELLE MULTINAZIONALI!

Non essere più complice di chi persegue questa politica di sfruttamento e di morte degli animali, degli uomini e del pianeta!

LA TUA SOLIDARIETÀ INTERNAZIONALISTA COMINCIA A TAVOLA!

RIFIUTA DI CIBARTI DI MORTE,

PER UN NUOVO INTERNAZIONALISMO DIVENTA VEGETARIANO!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in MOTIVI PER DIVENTARE VEGANI O VEGETARIANI. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...